Arrivano i seggiolini da stadio in plastica riciclata

A Bruxelles progetto Revet e Scuola S.Anna di Pisa

Redazione ANSA BRUXELLES

BRUXELLES - Seggiolini da stadio composti al 30-40% in plastica riciclata. Il progetto, realizzato in partenariato dall'azienda toscana Revet (leader nella gestione integrata del ciclo dei rifiuti con circa 200 amministrazioni comunali e oltre l'80% della popolazione toscana) e Scuola Superiore S. Anna di Pisa è stato presentato nell'ambito della Green week dell'Ue, inaugurata lunedì a Varsavia e da oggi aperta a Bruxelles. I seggiolini sono pronti per essere portati sul mercato, a partire dallo stadio di Pontedera ed è stata coinvolta anche l'Uefa per raccomandare l'uso dei seggiolini riciclati anche a Euro 2020, che sarà giocato in dodici città diverse in tutta Europa, inclusa Roma.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA