ANSAcom

Economia, ambiente, innovazione: al via EY Energy Forum 2019

A Bologna due giorni di incontri su tecnologie, energia e futuro

Bologna ANSAcom

I cambiamenti del mercato energetico, i mutamenti delle condizioni climatiche e i loro effetti sui diversi Paesi, le pratiche sostenibili, l'economia circolare, i passi in avanti delle tecnologie digitali che stanno trasformando i modelli di business creando anche nuove competenze e il ruolo delle imprese. Si apre a Castel San Pietro Terme, in provincia di Bologna, la seconda edizione di EY Energy Forum 2019 'Power to our Planet'.
Due giorni di incontri, workshop e dialogo organizzati da EY, leader mondiale nei servizi professionali di revisione e organizzazione contabile, assistenza fiscale e legale, transaction e consulenza, a cui parteciperanno i player impegnati nelle utilities e nell'oil&gas.
Focus sulle tecnologie digitali guardando ai prossimi anni: nel 2020 l'85% di tutte le relazioni tra imprese e cliente saranno gestite da macchine, mentre entro il 2022 l'80% dei ricavi delle società europee saranno generate da offerte e operazioni digitali. Per il mondo delle utilities l'interfaccia digitale è un canale importante per dialogare con i clienti, pianificare e migliorare i servizi. Altro aspetto chiave, su cui si concentreranno le riflessioni nelle due giornate di lavoro, quello dell'efficienza energetica: un mercato significativo che vale 8 miliardi di euro e cresce di circa il 10% all'anno. Uno degli ambiti di maggiore sviluppo è la pubblica amministrazione: in base ad uno studio realizzato da EY, questo settore delle PA vale 1-2 miliardi di euro con possibilità di un raddoppio entro il 2030.

In collaborazione con:
EY

Archiviato in