Riforme: sì in Commissione alla Camera all'Ambiente in Costituzione

Brescia: 'Per la prima volta dal 1948 cambiamo i principi della Carta nell'interesse delle future generazioni'

Redazione ANSA ROMA

La commissione Affari Costituzionali della Camera ha respinto i circa 20 emendamenti presentati alla pdl che inserisce la tutela dell'ambiente in Costituzione, già approvata dal Senato. Una volta pervenuti i pareri dalle altre commissioni verrà votato il mandato alla relatrice Valentina Corneli (M5S) a riferire favorevolmente in aula. Il provvedimento, che modifica gli articoli 9 e 41 della Costituzione, è atteso in aula a settembre. Lo annuncia il presidente della Commissione Giuseppe Brescia. "Per la prima volta dal 1948 stiamo per cambiare per davvero i principi fondamentali della nostra Costituzione nell'interesse delle future generazioni" commenta Brescia (M5S).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie