La Iea prevede +50 di rinnovabili nei prossimi 5 anni

Incremento dovuto soprattutto al solare

Redazione ANSA ROMA

ROMA - La produzione di energia da fonti rinnovabili cresce più del previsto, e nei prossimi 5 anni potrebbe aumentare del 50%, grazie soprattutto a una ripresa del solare. Lo prevede il rapporto "Rinnovabili 2019" dell'Agenzia internazionale per l'energia (Iea).

Lo studio sostiene che la capacità produttiva mondiale delle rinnovabili crescerà del 50% fra il 2019 e il 2024. Questo aumento di 1.200 gigawatt (equivalente all'attuale capacità produttiva complessiva degli Stati Uniti) è sostenuto dalle riduzioni dei costi e dagli sforzi concertati dei governi.

Il solare costituirà il 60% di questa crescita. La quota delle rinnovabili nella produzione globale di energia salirà dal 26% odierno al 30% nel 2024.

"Le rinnovabili sono già la seconda fonte globale di elettricità - commenta il direttore esecutivo della Iea, Fatih Birol -, ma la loro installazione deve accelerare ancora, se vogliamo raggiungere gli obiettivi di lungo termine su clima, qualità dell'aria e accesso all'energia".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA