Mare: al via lavori di ripascimento spiaggia in Maremma

Progetto con geotubi e barriere soffolte a Senzuno

Redazione ANSA FOLLONICA (GROSSETO)
(ANSA) - FOLLONICA (GROSSETO), 11 OTT - Al via domani mattina, 12 ottobre, i lavori per il ripascimento della spiaggia a Senzuno di Follonica (Grosseto), progetto di difesa della spiaggia concordato con la Regione Toscana per una spesa totale di 600 mila euro. I lavori, spiega il Comune, partono dopo l'autorizzazione della Soprintendenza e consistono nella realizzazione di pannelli in geotubo e di "barriere soffolte" nell'arenile di Senzuno. Il progetto è in parte finanziato dalla Regione Toscana. Prevista l'installazione di due geotubi realizzati con tessuti a elevata resistenza, che saranno poi riempiti con una miscela di acqua e sabbia, da posizionare sul fondale. Il materiale con il quale sono realizzati i geotubi consente la fuoriuscita dell'acqua trattenendo, però, al suo interno la sabbia. Un modo per proteggere la costa cercando di aumentare la profondità della spiaggia.

L'obiettivo, spiega sempre il Comune, è di riprofilare la linea di costa in vista della prossima stagione balneare, combattendo l'erosione che abitualmente si verifica nei mesi invernali. Un geotubo sarà posizionato all'altezza delle baracche di Senzuno e uno tra il bagno Pineta e il bagno Ombretta. "Con questo nuovo intervento - spiega il vicesindaco Andrea Pecorini - proseguiamo un percorso lungo e non sempre facile per la difesa della nostra costa. Ringrazio l'assessora regionale Monia Monni e l'ingegnere Renzo Ricciardi per l'impegno, la sensibilità e la collaborazione che ci hanno sempre dimostrano per la difesa de nostro litorale. È stato fatto inoltre un lavoro enorme e accurato da parte dell'ufficio del demanio marittimo comunale e dai progettisti, che ringrazio".

"La fine lavori è prevista per fine novembre - conclude Pecorini - e l'importo di spesa è di 500 mila euro per le soffolte e di 100 mila euro per i geotubi". (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA