/ricerca/ansait/search.shtml?tag=
Mostra meno

Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Scoperto un nuovo marcatore contro il carcinoma della laringe

Scoperto un nuovo marcatore contro il carcinoma della laringe

Lo studio delle ricercatrici Biogem

AVELLINO, 29 febbraio 2024, 15:22

Redazione ANSA

ANSACheck
-     RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA

Un nuovo biomarcatore per la diagnosi di micro-metastasi linfonodali nel carcinoma squamoso della laringe è stato scoperto e isolato dalle ricercatrici dell'istituto Biogem di Ariano Irpino, in provincia di Avellino, Alessia Maria Curci, Federica Melisi e Marianna Scrima. Lo studio è il frutto della collaborazione tra Biogem e l'Aorn "Cardarelli", la Fondazione "Pascale" e le università campane "Federico II" e "Luigi Vanvitelli". Il marcatore miR-449a consentirà un importante passo in avanti per la diagnosi precoce di un cancro molto diffuso tra i tabagisti che attualmente viene trattato con approccio multidisciplinare e con terapie mirate e immunologiche. La patologia rappresenta un terzo di tutti i carcinomi del tratto testa-collo e colpisce la fascia d'età compresa tra i 50 e i 70 anni, con circa cinque mila nuovi casi l'anno tra gli uomini e di 500 tra le donne.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza