Campania
  1. ANSA.it
  2. Campania
  3. Musei: MANN come 'modo di essere', dipendenti in formazione

Musei: MANN come 'modo di essere', dipendenti in formazione

Progetto pilota su benessere e 'fare squadra' nell'era digitale

(ANSA) - NAPOLI, 13 GEN - Il Museo come "modo di essere e fare squadra nell'era digitale". Per raccogliere le nuove sfide post pandemia, e prepararsi al ritorno del grande pubblico, parte al Museo Archeologico Nazionale di Napoli un progetto di formazione 'esperienziale', il primo del genere in Italia, destinato ai suoi 120 dipendenti, amministrativi, scientifici e personale di custodia. Parole d'ordine benessere, competenze trasversali, dialogo. ''Si avvicina una nuova stagione di finanziamenti e con il PNRR i musei saranno al centro della comunità nel segno dell'inclusione, erogheranno servizi per il quartiere, per i bambini, per gli stranieri. Dobbiamo essere pronti - nota il direttore del MANN Paolo Giulierini presentando l'iniziativa realizzata con la Società HR Focus Consulting -. Per noi il primo bene culturale è sempre stata la persona: investire in formazione costituisce uno dei pilastri della gestione''.
    Dopo la fase conoscitiva, da febbraio e per tutto il 2022 il percorso coinvolgerà i dipendenti in gruppi di 15. Proponendo loro anche di cucinare insieme e di fare teatro. ''Mentre fuori infuriava la tempesta e sembrava tutto perduto, ci siamo tenuti per mano come in una grande famiglia. Ora, dopo la catastrofe, i germogli della speranza stanno nascendo e si preparano a diventare messi. Non si tratta di grano però, ma di donne e uomini" riflette Giulierini che ha istituito l'ufficio Benessere Organizzativo, ponendo il tema della qualità della vita del personale come centrale nei due Piani strategici del MANN.
    "Il progetto ha l'obiettivo di trasferire e far acquisire competenze, comportamenti e metodo professionale interno ed esterno, con particolari focus sulla comunicazione, sul lavoro di squadra e sulla valorizzazione digitale, in sintonia con l'Identità e lo 'stile MANN' sviluppati e comunicati negli ultimi anni dal Museo", spiega Giuseppe Li Volti, Ceo e Founder di Focus Consulting. L'obiettivo è ''saper comunicare con empatia, lavorare in gruppo, avere strumenti manageriali e di leadership per gestire le complessità di un lavoro che prevede contatto e interazione con gli altri'' aggiunge Giovanna d'Elia, HR Director di Focus Consulting e responsabile del progetto.
    (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie