Controlli a terra ed in mare ad Ischia e Procida

Da parte dei Carabinieri, arrestato uno spacciatore

(ANSA) - NAPOLI, 21 GIU - I carabinieri della compagnia di Ischia e Procida hanno attivato un ampio dispositivo di controlli a terra ed in mare a seguito dei quali è stato arrestato uno spacciatore ed elevate diverse sanzioni ad imbarcazioni che sostavano in area marina protetta.
    Nel nuovo ciclo di monitoraggio del territorio delle due isole, disposto dal comando provinciale dell'Arma,sono state controllate 137 persone, 71 veicoli e 22 imbarcazioni; a Barano d'Ischia i carabinieri della locale stazione arrestato per detenzione e spaccio un 27enne di origini dominicane, trovato in possesso di 51grammi d marijuana e 240 euro in contanti; l'uomo si trova attualmente in camera di sicurezza in attesa di giudizio.
    A Forio sanzionato un venditore di indumenti ed oggetti contraffatti a cui sono stati sequestrati borse da mare, costumi ed occhiali da sole tutti con marchi riprodotti illecitamente.
    Tredici contravvenzioni sono state infine elevate dalla motovedetta ad imbarcazioni ancorate nell'area marina protetta di Vivara; altre imbarcazioni sono state invece sanzionate per eccesso di velocità in prossimità della costa.
    I controlli dei Carabinieri continueranno anche nei prossimi giorni. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie