Continua a spacciare a Napoli anche ai domiciliari

Pusher arrestato dai Carabinieri nel quartiere di Scampia

(ANSA) - NAPOLI, 21 GIU - Secondo l'accusa, i domiciliari non hanno fermato un 31enne di Scampia, a Napoli, Luigi Frattini, già noto per reati inerenti il traffico di stupefacenti.
    I carabinieri della stazione di Napoli Quartiere 167 l'hanno osservato a lungo mentre, davanti alla sua abitazione di via Fava, cedeva involucri di droga ad alcuni "clienti".
    Intervenuti, i militari hanno perquisito il 31enne e trovato 8 dosi di marijuana per complessivi 7,6 grammi e la somma contante di 420 euro, ritenuta provento illecito.
    Arrestato per detenzione di stupefacenti a fini di spaccio e per evasione, Frattini è stato condotto in camera di sicurezza in attesa di giudizio. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie