Ungdcec, Matteo De Lise nuovo presidente

Napoletano, punta a 'tutelare colleghi, ossatura Paese con Pmi'

(ANSA) - ROMA, 01 APR - E' Matteo De Lise di Napoli il nuovo presidente dell'Unione nazionale giovani dottori commercialisti ed esperti contabili (Ungdcec). Lo rende noto lo stesso sindacato professionale. "I giovani e i commercialisti devono essere al centro della ripresa: è assurdo pensare di continuare a non ascoltare le loro istanze e non sfruttare le loro conoscenze in materia economica e fiscale. Faremo di tutto per tutelare colleghi e le Pmi, che costituiscono l'ossatura del sistema-Paese", è la prima dichiarazione di De Lise, la cui giunta nazionale vedrà Emanuele Serina e Deborah Righetti (vicepresidenti), Raffaele Loprete (segretario), Francesco Oreste Pepe Milizia (tesoriere) e come consiglieri Sonia Mazzucco, Gustavo Desana, Andrea Cervellini, Camilla Zanichelli, Francesco Savio, Federico Giotti, Vincenzo Giaccoli, Matteo Balestra, Enrico Lombardo, Leonardo Nesa. Per il collegio dei probiviri sono in carica dell'Ungdcec Maurizio Renna (presidente), Ettore Perrotti ed Elena Ravera.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030



      Modifica consenso Cookie