Pugilato: qualificazioni olimpiche; sorteggio duro per Russo

Veterano azzurro subito contro britannico Clarke,favorito torneo

(ANSA) - ROMA, 13 MAR - Non è stato un sorteggio fortunato per Clemente Russo,il veterano azzurro della boxe che insegue il sogno della quinta partecipazione alle Olimpiadi. Nel torneo europeo di qualificazione ai Giochi di Tokyo 2020 che comincia domani a Londra e si svolgerà a porte chiuse, il pugile di Marcianise, che ora combatte nei supermassimi (+91 kg) dovrà affrontare uno dei grandi favoriti per la vittoria finale in questa competizione, il britannico Frazer Clarke. E' l'ex sparring partner di Anthony Joshua, che gli venne preferito in occasione di Londra 2012, ed è stato oro ai Giochi del Commonwealth del 2018.
    Oltre a Russo, domani saliranno sul ring altri tre azzurri: Cappai (52 kg) affronterà il tedesco Touba, Maietta (57 kg) il ceco Godla e, fra le donne, la Sorrentino (51 kg) se la vedrà con la tedesca Gottlob.
    Dal torneo di Londra a livello maschile usciranno 8 qualificati per Tokyo 2020 nelle categorie Kg. 52, 57 e 63; 6 nelle categorie Kg. 69, 75 e 81 e 4 nelle categorie Kg. 91 e +91. Per le donne, 6 qualificate per kg 51, 57, 60, 5 qualificate nei 69 kg e 4 nei 75 kg. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie