Salvini, sto col carabiniere aggredito

Sulla vicenda avvenuta a Napoli dove un 15enne è stato ucciso

(ANSA) - ROMA, 2 MAR - "Indagato per omicidio volontario il carabiniere aggredito a Napoli da un ragazzo che aveva già rubato un Rolex e una catenina. Con tutto il rispetto per la giovane vittima, perché la morte è sempre un dramma, io sto col carabiniere". Lo dice il leader della Lega Matteo Salvini a proposito dell'ipotesi di accusa nei confronti del militare aggredito nel capoluogo campano da un adolescente, poi ucciso.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie