• Whirlpool cede Napoli. Lavoratori bloccano autostrada e poi presidio in fabbrica

Whirlpool cede Napoli. Lavoratori bloccano autostrada e poi presidio in fabbrica

In strada dopo notizie negative incontro Roma. Momenti tensione. Sgambati (Uil), azienda irresponsabile

(ANSA) - NAPOLI, 15 OTT - I lavoratori della Whirlpool hanno bloccato l'autostrada Napoli-Salerno dopo aver raggiunto in corteo la rampa di accesso. Gli operai sono usciti in strada dalla sede della fabbrica in via Argine dopo aver appreso le notizie sull'esito negativo dell'incontro a Roma tra la multinazionale e il Governo. Si sono registrati momenti di tensione. Poi hanno posto fine al blocco e sono tornati in fabbrica. Per Giovanni Sgambati, segretario generale Uil Campania, l'azienda ha un comportamento irresponsabile.
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere



    Modifica consenso Cookie