Camere commercio: Cosenza,evento sul tema 'silenzio assenso'

Ha relazionato il presidente di sezione Tar, Nicola Durante

Redazione ANSA COSENZA

(ANSA) - COSENZA, 02 MAR - "Il silenzio assenso della Pubblica Amministrazione è un importante strumento di semplificazione, particolarmente utile, nel contesto attuale, per agevolare e velocizzare i procedimenti amministrativi, dal momento che attribuisce un preciso significato giuridico al silenzio dell'amministrazione configurandolo, ad esempio, come equivalente all'assenso, al rigetto, oppure all'inadempimento, a seconda dei casi". Questo il tema affrontato dal Consigliere Nicola Durante, presidente di sezione del Tar, nell'evento formativo gratuito, organizzato online dalla Camera di Commercio di Cosenza, anche alla luce delle numerose pronunce giurisprudenziali che hanno riguardato il comportamento omissivo della pubblica amministrazione rispetto al dovere di emanare un atto, di provvedere, e di concludere il procedimento nei termini stabiliti.
    Ha moderato i lavori, a cui hanno partecipato più di 70 persone tra dipendenti pubblici, professionisti e imprenditori, il segretario generale della Camera di Commercio, avv. Erminia Giorno. "È sempre più evidente l'importanza di uno stretto raccordo tra enti pubblici, imprese e professionisti - ha affermato il presidente dell'ente Klaus Algieri - e la Camera di commercio, in un'ottica di sostegno e supporto all'innalzamento della qualità dei servizi pubblici locali, oltre che di diffusione dei principi di trasparenza e legalità, sostiene tali iniziative nell'ambito delle sue nuove competenze di sviluppo dei livelli qualitativi della pubblica amministrazione". (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Archiviato in


      Modifica consenso Cookie