Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Pa: Zangrillo, 'parte Scuola alta formazione a Reggio Calabria'

Pa: Zangrillo, 'parte Scuola alta formazione a Reggio Calabria'

Sottoscritta convenzione con Regione.Primi corsi ad inizio 2024

REGGIO CALABRIA, 15 dicembre 2023, 17:36

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

-     RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

"I primi corsi della Scuola nazionale di Alta formazione dell'Amministrazione inizieranno a Reggio Calabria subito, all'inizio dell'anno nuovo". Lo ha detto il ministro per la Pubblica amministrazione Paolo Zangrillo che ha firmato, in rappresentanza del Dipartimento Funzione Pubblica, la convenzione con la Regione Calabria, e l'Università di Reggio Calabria per l'utilizzo dei locali di palazzo Zani come sede della Scuola.
    Zangrillo ha sottoscritto la convenzione assieme al presidente della Regione Calabria Roberto Occhiuto. Presenti il deputato e coordinatore regionale di Forza Italia Francesco Cannizzaro,la vice presidente della Giunta regionale, Giusy Princi, e il rettore dell'ateneo, Giuseppe Zimbalatti.
    "Poco fa - ha aggiunto Zangrillo - sono andato a vedere dove sorgerà la scuola. È una sede bellissima. Non mi aspettavo una struttura così bella, già funzionante, e per questo immediatamente operativa. Oggi apriamo, ed una cosa importantissima, questa sede della Scuola di alta formazione dei dipendenti pubblici, qui in Calabria. il Tema della formazione è diventato un tema centrale, non solo per il nostro Paese, ma direi a livello internazionale".
    "Noi abbiamo bisogno - ha aggiunto il ministro - di continuare a coltivare il profilo di competenze e di esperienza delle nostre persone. La Pa è un motore essenziale del funzionamento della macchina statale, e i nostri dipendenti devono essere persone preparate alle importanti sfide che dobbiamo affrontare. Abbiamo soprattutto una sfida nella quale siamo già immersi e che si chiama Pnrr. La Scuola nazionale di Amministrazione, che è un'istituzione che esiste dal 1957, è quella che ha accompagnato, in tutti questi decenni, la crescita del capitale umano della Pa. E noi non possiamo pensare ad una Scuola che sta a Roma, si fa bella stando nella Capitale.
    Abbiamo bisogno di stare sul territorio. Abbiamo bisogno di dialogare con le istituzioni territoriali e, devo dire, che io, in Calabria, ho trovato un terreno molto fertile, con delle istituzioni, un presidente, Roberto Occhiuto, che si è dimostrato molto sensibile sulla crescita del capitale umano nel suo territorio, che ci ha permesso di avviare un percorso molto rapido".
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza