Santelli,turisti lombardi? Li invito in Calabria

"Controlli? Vanno fatti alla partenza e non all'arrivo"

(ANSA) - CATANZARO, 29 MAG - "Non sono preoccupata dall'arrivo dei turisti lombardi in Calabria e, anzi, chiedo loro di venire da noi chissà che non si incuriosiscano e vogliano venirci. E sono convinta che una volta che dovessero venire, torneranno sempre. Invito il sindaco di Milano Sala molto volentieri". Lo ha detto Jole Santelli, presidente della Regione Calabria.
    "Dove li porterei? Ieri abbiamo fatto una riunione - ha aggiunto Santelli - con tutti i comuni bandiere blu della Calabria: gli farei fare un giro delle bandiere blu calabresi, si chiama 'Blu Calabria". Sulle posizioni espresse in materia dai suoi colleghi governatori, Santelli ha poi aggiunto che "ognuno di loro ha il suo tipo di politica e di attenzioni. Io penso che noi di attenzione ne abbiamo avuto moltissima e ritengo che i controlli di salute debbano essere fatti in partenza e non in arrivo. Non nelle regioni ma nelle zone che possono essere complicate". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie