Intesa Assocastelli-Università stranieri

Obiettivo:didattica e formazione su promozione immobili d'epoca

(ANSA) -REGGIO CALABRIA, 11 MAG - E' in dirittura d'arrivo un'iniziativa che si propone di consentire di gestire e lavorare con il patrimonio architettonico, artistico e storico calabrese. A renderlo possibile un'intesa tra Assocastelli, associazione italiana di gestori e proprietari di immobili d'epoca e storici, e l'Università per stranieri Dante Alighieri di Reggio Calabria.
    "Oggetto dell'iniziativa - riporta un comunicato - è quello di attivare percorsi didattici e formativi per giovani, imprenditori e professionisti che intendono svolgere attività imprenditoriali e professionali nel settore della promozione e valorizzazione del patrimonio calabrese e tra questi rientra anche l'intera filiera del turismo". Registi dell'operazione: Roberta Caldovino, console di Assocastelli in Calabria, il docente Domenico Siclari pro rettore e Elisa Vermiglio docente di storia medievale dell'ateneo. A sovrintendere l'accordo Ivan Drogo Inglese presidente di Assocastelli e di Assopatrimonio e il rettore di Unistrada, Antonino Zumbo.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030



        Modifica consenso Cookie