Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Qualità della vita 2023, per Potenza è quasi una rivincita

Qualità della vita 2023, per Potenza è quasi una rivincita

Classifica del 'Sole 24 Ore', undici posizioni guadagnate

POTENZA, 04 dicembre 2023, 09:45

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Con undici posizioni guadagnate, Potenza si colloca all'83/o posto della graduatoria finale della 34/a edizione dell'indagine sulla qualità della vita, pubblicata oggi dal quotidiano "Il Sole 24 Ore", e festeggia un risultato che ha obiettivamente il dolce sapore del successo.
    Nella classifica finale che - ha scritto Michele Finizio nel commento di presentazione - "inquadra un Paese sempre più diviso, dal Pil pro capite ai livelli di istruzione", Potenza ottiene 460,2 punti, di sicuro ben lontani da quelli delle prime tre della classe: Udine (605,7), Bologna (598,2) e Trento (597,1), ma tuttavia incoraggianti per un capoluogo di regione di solito non troppo considerato. Subito dopo, sempre nella classifica generale, si è piazzata Matera (459,1 punti), che però ha perso otto posizioni rispetto alla passata edizione dell'indagine.
    Bisogna aggiungere che, cercando "le curiosità sul territorio", il quotidiano e i suoi analisti hanno evidenziato la crescita di Potenza fra le province del Mezzogiorno: Isernia vola migliorando di 24 posizioni ma poi arriva il capoluogo della Basilicata con undici posti scalati, seguito da Enna (dieci posti guadagnati), Salerno (nove) e Vibo Valentia (sette).
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza