Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Cinque migranti morti durante salvataggio al largo di Malta

Anche 8 feriti, erano stipati in 34 su una barchetta da 7,5 mt

23 febbraio 2024, 16:38

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

-     RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA
(ANSAmed) - LA VALLETTA, 23 FEB - Cinque persone sono morte e altre 8 sono rimaste ferite durante le operazioni di soccorso di un barcone di migranti al largo di Malta. L'imbarcazione si è capovolta all'arrivo di un mezzo delle forze armate maltesi (Afm). Una motovedetta della Afm è stata inviata quando dal barcone è stata lanciata una richiesta di soccorso. I superstiti sono stati trasportati a terra e sbarcati, con l'assistenza della Protezione civile maltese, al molo Hay Wharf del porto della Valletta. Durante le operazioni di sbarco dei migranti sono intervenute almeno tre ambulanze. La tv pubblica TVM News ha riferito che uno dei sopravvissuti ha avuto bisogno di cure mediche per aver ingerito carburante in mare Tra le cinque vittime c'è anche una donna, ha reso noto il vice comandante delle forze armate maltesi, Edric Zahra, in conferenza stampa precisando che a bordo di una barchetta di appena 25 piedi (poco più di 7,60 metri, che potrebbe imbarcare non più di 12 persone) si erano stipati in 34, provenienti da Siria, Eritrea, Etiopia ed Egitto. L'imbarcazione, secondo il Times of Malta, era partita dalla Libia. La sua presenza nelle acque territoriali, ha detto il vicecomandante, è stata notificata all'Afm attorno alle 10.45 di stamane. Subito dopo sono stati inviati un velivolo per confermare la posizione, vicina alle reti di una fish-farm a 3,5 miglia (poco meno di 7 chilometri) al largo di Zonqor Point, sulla costa orientale in vista di Marsaskala e della capitale, e una motovedetta. Durante le operazioni di soccorso i migranti si sarebbero tutti spostati su un lato, provocando il rovesciamento della loro imbarcazione.

La Protezione Civili ha dato assistenza all'Afm per il trasbordo dei cinque cadaveri ripescati in mare. I 21 superstiti illesi sono stati tutti internati nel Centro di Detenzione per Migranti di Safi, lo stesso che è stato al centro di rivolte negli anni scorsi. (ANSAmed).

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza

Ultima ora Mondo

Errore 404 - Pagina non trovata - ANSA.it Cinque migranti morti durante salvataggio al largo di Malta - Nazioni - Ansa.it
404

Pagina non trovata

Le cause principali per cui viene visualizzata una pagina di errore 404 sono le seguenti:

  • un URL digitato erroneamente
  • un segnalibro obsoleto
  • un collegamento datato proveniente da un motore di ricerca
  • un link interno interrotto non rilevato dal webmaster.

Se riscontri il problema, ti invitiamo a contattarci per segnalarlo.

Grazie.