Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Carone (Maugeri), robotica è presente e futuro della medicina

ANSAcom

Carone (Maugeri), robotica è presente e futuro della medicina

ANSAcom

In collaborazione con Maugeri

Bari, 21 novembre 2023, 15:00

ANSAcom

ANSACheck

Il direttore dell 'Irccs Maugeri Mauro Carone - RIPRODUZIONE RISERVATA

Il direttore dell 'Irccs Maugeri Mauro Carone - RIPRODUZIONE RISERVATA
Il direttore dell 'Irccs Maugeri Mauro Carone - RIPRODUZIONE RISERVATA

ANSAcom - In collaborazione con Maugeri

“La robotica è il presente e il futuro della medicina. Questo grazie alla forte integrazione fra bio ingegneri, medici e fisioterapisti”. Lo ha detto il direttore dell'Irccs Maugeri, Mauro Carone, a margine della presentazione del Centro di eccellenza per la robotica riabilitativa all'Irccs Maugeri di Bari. Quanto alla ricaduta sul territorio della nuova struttura, “sarà importantissima – ha aggiunto - perché si creerà un centro di eccellenza per tutto il Centro-Sud. Si potrà quindi offrire un servizio migliore al paziente grave che viene ricoverato qui, per permettergli di tornare alla vita sociale nelle migliori condizioni possibili”. Carone ha ricordato che “il percorso era già presente in Maugeri, abbiamo molta tecnologia in tre dimensioni, utilizziamo gli avatar dei pazienti, che si ritrovano dentro uno schermo nel quale vedono se stessi e le attività che devono svolgere”.

ANSAcom - In collaborazione con Maugeri

Da non perdere

Condividi

Guarda anche

O utilizza