Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

A2A, 'Milano circolare al 100%, nessun rifiuto in discarica'

ANSAcom

A2A, 'Milano circolare al 100%, nessun rifiuto in discarica'

ANSAcom

In collaborazione con A2A

Rifiuti riutilizzati per materia o inviati ai termovalorizzatori

Milano, 03 ottobre 2023, 15:16

ANSAcom

ANSACheck

Renato Mazzoncini con l 'assessore Emmanuel Conte - RIPRODUZIONE RISERVATA

Renato Mazzoncini con l 'assessore Emmanuel Conte - RIPRODUZIONE RISERVATA
Renato Mazzoncini con l 'assessore Emmanuel Conte - RIPRODUZIONE RISERVATA

ANSAcom - In collaborazione con A2A

Milano si conferma una delle città europee sopra il milione di abitanti in prima fila per quel che riguarda l’economia circolare, con la raccolta differenziata che nel 2022 si è attestata al 62%, come annunciato oggi da A2A durante la presentazione della settima edizione del Bilancio di Sostenibilità Territoriale di Milano. Non solo, perché sul totale di rifiuti urbani raccolti nel territorio, il 63% è stato destinato al recupero di materia e il 37% inviato ai termovalorizzatori, quindi nessun rifiuto urbano è stato conferito in discarica. Grazie ai rifiuti, sono stati prodotti oltre 335 GWh di energia elettrica, pari al consumo medio annuo di circa 124.000 famiglie, e oltre 450 GWh di energia termica, pari al consumo medio annuo di 37.600 famiglie. “Con il suo 62% di raccolta differenziata e il 100% di rifiuti urbani avviati a recupero di materia o energia, Milano continua inoltre a essere un esempio virtuoso non solo a livello nazionale ma anche europeo nell’ambito dell’economia circolare. Questi risultati dimostrano che, anche grazie al dialogo costante con gli stakeholder locali, il percorso intrapreso è corretto e rappresentano uno stimolo per proseguire in questa direzione sostenendo la città nelle sfide future” le parole di Renato Mazzoncini, amministratore delegato di A2A. 

ANSAcom - In collaborazione con A2A

Da non perdere

Condividi

Guarda anche

O utilizza