/ricerca/ansait/search.shtml?tag=
Mostra meno

Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Sanità, Molise, Asrem cerca 25 medici, ma nessuno risponde

Sanità, Molise, Asrem cerca 25 medici, ma nessuno risponde

Ennesima battuta a vuoto, restano criticità negli ospedali

CAMPOBASSO, 02 febbraio 2023, 10:40

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Nessuna adesione all'Avviso pubblico per soli titoli dell'Azienda sanitaria regionale del Molise (Asrem) per l'assunzione a tempo determinato di 25 medici nella disciplina di Medicina e Chirurgia di accettazione e urgenza. Ancora una volta, dunque, la sanità molisana si ritrova a fare i conti con la scarsa 'considerazione' da parte dei camici bianchi che, evidentemente, non la ritengono attrattiva.
    Episodi analoghi si sono registrati in passato determinando una situazione di forte criticità in vari reparti ospedalieri a causa della carenza di specialisti. Tanto che, in più circostanze, l'Asrem si è vista costretta a ricorrere a medici stranieri.
    E' di pochi giorni fa l'ennesimo avviso "in deroga alle norme che disciplinano le procedure per il riconoscimento delle qualifiche professionali sanitarie conseguite in un Paese dell'Unione Europea o in Paesi terzi", per l'assunzione a tempo determinato di 7 specializzati in Neonatologia-Pediatria.
    Identica procedura attuata anche per la ricerca di 18 specializzati in Radiodiagnostica. E sono solo le ultime due in ordine di tempo.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza