Abruzzo
  1. ANSA.it
  2. Abruzzo
  3. Giro: Aci Pescara per la sicurezza stradale

Giro: Aci Pescara per la sicurezza stradale

In Comune Pescara 352 incidenti stradali con tre morti nel 2020

(ANSA) - PESCARA, 16 MAG - La campagna per la sicurezza stradale #rispettiamoci - promossa da ACI durante il Giro d'Italia, per indirizzare verso i corretti comportamenti di guida, specie quando gli automobilisti incontrano chi pedala o i pedoni - giunge alla sua quarta edizione.
    All'interno del Comune di Pescara, nel 2020, si sono registrati 352 incidenti stradali, le cui conseguenze hanno portato a 3 decessi e 437 feriti con lesioni gravi. Allargando il campo alla Provincia di Pescara, invece, nonostante un calo da 1.150 a 856 incidenti rispetto all'anno precedente, nel 2020 hanno perso la vita sulla strada 14 persone (12 uomini e 2 donne), dato in crescita rispetto alle 13 del 2019. Il tasso più elevato di mortalità (85,37%) riguarda in particolare gli episodi avvenuti fuori dai centri abitati, su strade provincia-li/regionali/statali, mentre sono 90 quelli registrati ad agosto, mese con le statistiche più preoccu-panti dell'intero anno. Il mancato rispetto della segnaletica è la concausa più frequente (oltre il 36% dei casi), inoltre nella fascia oraria 14-17 si sono concentrati i dati peggiori (181 incidenti e 5 decessi). Passando all'utenza vulnerabile sono stati 90 i pedoni investiti e 81 le biciclette coinvolte, cui si aggiungono 9 monopattini e 2 bici elettriche.
    "Il progressivo ritorno alle attività in presenza rappresenta un incentivo per un maggiore impegno volto alla tutela degli utenti vulnerabili, coinvolti spesso, con conseguenze drammatiche, in incidenti stradali - ha spiegato Giampiero Sartorelli, presidente dell'Automobile Club di Pescara -. Pur tra le evidenti difficoltà dovute alla pandemia, non abbiamo mai interrotto l'attività di promozione della sicurezza e di educazione stradale, organizzando corsi a distanza con gli studenti delle scuole primarie e degli istituti scolastici superiori sulla sicurezza del pedone, del ciclista e sulla guida sicura, e affrontando le tematiche dei pericoli rappresentati dalla distrazione causata dai telefonini e quelli conseguenti l'uso di sostanze stupefacenti e alcol alla guida. Con il Comune di Pescara l'Ente è impegnato nell'erogazione di un corso riservato agli studenti delle scuole medie sul corretto utilizzo del monopattino elettrico". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie