Covid: in Abruzzo 258 nuovi casi e 9 decessi

Tasso positività scende a 6,08%, lieve riduzione ricoveri

(ANSA) - PESCARA, 14 GEN - Sono 258 i nuovi casi di coronavirus accertati nelle ultime ore in Abruzzo. Sono emersi dall'analisi di 4.244 tamponi: è risultato positivo il 6,08% dei campioni. Si registrano nove decessi recenti, che fanno salire il bilancio delle vittime a 1.309. Lieve calo dei ricoveri, che passano dai 508 di ieri ai 493 di oggi, anche se non scende il dato sulle terapie intensive.
    Dei nuovi positivi il più giovane ha un anno e il più anziano 97. Quelli con età inferiore ai 19 anni sono 32: 11 in provincia dell'Aquila, 8 in provincia di Pescara, 6 in provincia di Chieti e 7 in provincia di Teramo. I nove decessi recenti, due dei quali avvenuti nei giorni scorsi ma comunicati solo oggi dalle Asl, riguardano persone di età compresa tra 69 e 95 anni: 3 in provincia di Chieti, 5 in provincia di Pescara, uno in provincia dell'Aquila.
    Gli attualmente positivi sono 11.180 (-36 rispetto a ieri): 453 pazienti (-15) sono ricoverati in ospedale in terapia non intensiva e 40 (invariato, con quattro nuovi ricoveri) in terapia intensiva, mentre gli altri 10.687 (-21) sono in isolamento domiciliare con sorveglianza attiva da parte delle Asl. I guariti sono 26.105 (+282).
    La località con più nuovi casi è Pescara (31), seguita da Montesilvano (16). Dei 38.594 casi complessivamente registrati in Abruzzo, 11.634 sono residenti o domiciliati in provincia dell'Aquila (+52 rispetto a ieri), 8.431 in provincia di Chieti (+65), 7.808 in provincia di Pescara (+56), 10.215 in provincia di Teramo (+63), 324 fuori regione (-1) e 182 (+23) per i quali sono in corso verifiche sulla provenienza. (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere



    Modifica consenso Cookie