Scuola, a Pescara obbligo certificato dopo un giorno assenza

Se assenti per malattia serve sempre attestato medico,è polemica

(ANSA) - PESCARA, 24 SET - Obbligo di presentare il certificato del medico o del pediatra anche dopo un solo giorno di assenza per malattia, pena la non riammissione in classe. E' quanto accade, non senza polemiche, in alcune scuole di Pescara e provincia, in base ai contenuti delle circolari emesse dai dirigenti scolastici. "Per rientrare a scuola, anche dopo un unico giorno di assenza per malattia, sarà necessario essere in possesso di un certificato del medico o del pediatra che attesti che l'alunno non è affetto da patologie infettive o diffusive", si legge ad esempio nel documento di un istituto di Montesilvano (Pescara). Alla misura in questione si è arrivati dopo un incontro tra la Asl di Pescara e i dirigenti scolastici, che si è svolto martedì e nel corso del quale gli esperti sanitari hanno fornito ai presidi indicazioni ed istruzioni per la riapertura delle scuole. Le Asl hanno infatti recepito una circolare della Regione Abruzzo, che però non indicava l'obbligatorietà del certificato dopo un solo giorno di assenza per malattia. (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere



    Modifica consenso Cookie