Radio tv Abruzzo, nostro impegno totale

Periodo straordinario, ma comunque al servizi della collettività

(ANSA) - PESCARA, 2 APR - Uno sforzo informativo ulteriore ai tempi del Coronavirus. Televisioni e radio abruzzesi proseguono senza sosta ad informare i cittadini abruzzesi con professionalità e competenza, nonostante le problematiche di un settore che, come quello della stampa in generale, sta attraversando oggi in un periodo di grandi cambiamenti. "Stiamo seguendo quotidianamente - spiega Carmine Perantuono, direttore di Rete8 - l'evolversi della situazione sia con i nostri quotidiani appuntamenti con l'informazione, a partire dalla Rassegna Stampa e dalle varie edizioni dei Tg, che con le trasmissioni di approfondimento. In particolare, grazie alla preziosa collaborazione del prof. Giustino Parruti, il nostro appuntamento del giovedì alle 21 "Pronto Medicina Facile" condotto da Paolo Castignani è diventato un punto di riferimento per i telespettatori che hanno la possibilità di interagire direttamente con l'esperto attraverso le telefonate e le mail. Mi piace inoltre ricordare, in questo periodo che ci accompagna alla Pasqua, il servizio che stiamo offrendo ai fedeli costretti a casa, attraverso le letture evangeliche quotidiane dell'Arcivescovo di Pescara Tommaso Valentinetti". "Tvsei per seguire l'emergenza Covid 19, ha rivoluzionato completamente il suo palinsesto. Ai consueti appuntamenti con l'informazione locale, ha affiancato edizioni straordinarie del TG, con dirette delle conferenze stampa del presidente Marsilio e dei componenti di Giunta. Di particolare interesse i collegamenti live dal territorio - spiega il direttore di rete Mauro Di Pietro - che già dai primi di marzo accompagnano l'apertura del telegiornale, dando voce al territorio e a tutti i suoi protagonisti. Il direttore di Super J Alessandro Di Emidio: "Abbiamo modificato il palinsesto sin dal 10 marzo, quando è esplosa l'emergenza Coronavirus. Sospese le trasmissioni sportive, abbiamo implementato tutti gli spazi di informazione con dirette quotidiane dal lunedì alla domenica grazie al lavoro dei giornalisti della redazione e dello staff tecnico. Abbiamo puntato tutto sull'informazione in tempo reale, dalla rassegna stampa alle 7 del mattino, alle due edizioni del tg J News (alle 14 e alle 19) e al contenitore pomeridiano J Live (dalle 15.30 alle 17), esteso anche al sabato e alla domenica". Informazione costante anche su LaqTv, come spiega il direttore Luca Bergamotto: "In questa situazione d'emergenza, abbiamo deciso di mantenere la consueta programmazione informativa, e dunque la rassegna stampa del mattino, in onda alle ore 7, e il telegiornale delle 14:05, potenziando fortemente la fascia pomeridiana e serale con la trasmissione 'Io resto informato' che ogni sera, dal lunedì al sabato, dalle 19 alle 21, fa il punto della giornata. Il format prevede che i servizi confezionati dalle redazioni dell'Aquila e di Pescara siano intervallati da collegamenti video con ospiti di respiro regionale e nazionale, con approfondimenti puntuali sugli aspetti sanitari, economici e sociali della pandemia". A livello radiofonico prosegue l'informazione giornalistica quotidiana di Radio Delta1. "La nostra emittente leader nell'informazione in Abruzzo e Molise, prevede un notiziario ogni ora, sempre in diretta, dedicato interamente al Coronavirus, con l'intervento di esperti medici, amministratori locali, interviste dei collaboratori e notizie sempre aggiornate. Una redazione - spiega il direttore responsabile ed editore Enzo Galante - aperta alle segnalazioni dei cittadini, delle forze dell'ordine e dei sindaci"
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie