Fiamme Civeta: Azione Civile, è emergenza ambientale

(ANSA) - VASTO (CHIETI), 21 OTT - Azione Civile Abruzzo esprime sconcerto e indignazione di fronte al nuovo incendio al Civeta che starebbe creando emergenza ambientale in diversi comuni vicini all'impianto consortile di Cupello. Azione Civile ricorda come a marzo "denunciammo con forza quella che definimmo il vuoto della non politica. Il non dibattito, i riduzionismi, i 'non si facciano allarmismi', 'è sempre colpa di altri' o non c'è nulla di grave, i silenzi su perché il consorzio si trova in questa situazione, chiare risposte al perché c'è un gestore privato, perché e cosa hanno portato aziende di altre regioni".
    Il movimento che fa riferimento all'ex pm Ingroia pone una serie di domande rispetto a cosa sia stato fatto e non fatto sinora, se sia attiva la sorveglianza dell'area con telecamere e se non lo è perché. Per Azione Civile a Valle Cena starebbe "bruciando un intero territorio e la credibilità di tutti, di quella non politica che deve dare risposte, essere chiara e trasparente, smetterla di tergiversare". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere